Case history

Farmaciauno 1: +36,9% carrelli abbandonati recuperati

Anno 2021

L'esigenza

Farmaciauno 1 per incrementare le vendite dell’e-commerce realizzato in Magento 2, aveva l’esigenza di trovare un modello basato sull’analisi dei comportamenti dei clienti e delle strutture del business.

Abbiamo risposto strutturando un flusso di carrelli abbandonato all’interno di un progetto di Marketing Automation. Per farlo abbiamo scelto la piattaforma di Diennea, MagNews di cui siamo partner certificato.

Il progetto

Il workflow ideato funziona su tutti gli utenti loggati che abbandonano il carrello con all’interno dei prodotti prima di aver completato l’ordine.  

Quando un utente lascia il carrello e non procede alla fase di checkout, MagNews si sincronizza con Magento e fa partire una serie di comunicazioni informative e utili.

Il flusso di carrello abbandonato per Farmaciauno 1 presenta due nodi focali:

  • Nodo d’ingresso: è il primo nodo con cui avviene l’ingresso nel workflow degli utenti loggati che abbandonano il carrello. Entrando nel nodo dopo 30 min dall’abbandono, ricevono una comunicazione con oggetto: “hai dimenticato alcuni articoli nel carrello?”.
    Risultati: il 25,3% degli utenti torna sul sito e perfeziona l’acquisto senza aver ricevuto alcuna leva commerciale. 
  • Nodo di sdoppiamento: è un nodo intermedio che sdoppia il flusso in 2 rami. Casualmente il 50% degli utenti entra nel ramo A, il 50% nel ramo B.
    Il ramo A è quello che manda ulteriori 2 comunicazioni contenenti un buono sconto del 5% per procedere al check-out mentre il ramo B invia una email informativa senza leva o incentivo all’interno.
    Risultati ramo A: conversione del 8,1% dei carrelli abbandonati in acquisto.
    Risultati ramo B: conversione del 3,4% dei carrelli abbandonati in acquisto.

I vantaggi

Grazie alla strategia ideata, Farmacia 1 ha ottenuto un recupero complessivo del 36,9% dei carrelli che sarebbero andati persi. Il flusso di marketing automation ha permesso inoltre di fare un’analisi sui comportamenti di acquisto dei clienti dello shop. È stata una piacevole sorpresa comprendere che la maggior parte degli utenti converte senza avere tra le mani sconti e promozioni.

Focus: e-commerce farmacia

Abbiamo una lunga esperienza nella realizzazione di soluzioni e-commerce farmacia e parafarmacia. Alcuni esempi: Farmacia1, PiùMedial, Virtus farma e Amica farmacia, si sono tutte rivolte a noi.

Hai una farmacia o una parafarmacia?
Visita la sezione specifica per scoprire il nostro approccio e visualizzare la case history del settore.

Torna su