L’Agenzia Social (e) che lavora 24 ore al giorno

Come Usare l’Intelligenza Artificiale per il Social Media Marketing

SOCIAL MEDIA MANAGERDi Social ne è piena l’Italia. Ci sono: Social Media Manager, Social Media Consultant, Agenzie Social Media, Agenzia Social Media Marketing, ecc.

Ma quanti ti hanno mai proposto di gestire la tua pagina Aziendale di Facebook attraverso l’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale? Questa differenza è enorme. Vieni con me che ti porto nel fantastico mondo dei Bot e dell’Intelligenza Artificiale Social.

SOCIAL MEDIA MARKETING AVANZATO

L’Agenzia Marketing Informatico® ha una divisione Facebook da 11 anni. Abbiamo iniziato ad usare LINKEDIN, come utenti, nel 2004, poi a  sperimentare FACEBOOK nel 2006 e nel 2007 abbiamo fatto il primo progetto Social per Mars.Trovi questa esperienza nel nostro portfolio.

Personalmente ho sempre pensato che il social fosse bello bello ma io sono uno concreto, mi chiamano le aziende per aumentare le vendite e ho sempre credu che il Social servisse poco a vendere. Ovvimanete non era solo una sensazione: sono un’amante dei dati, delle statistiche e dei trend.

Solitamente un’ Agenzia usa il Social per la Brand Awareness o per il Customer Care. Io amo però il New Business! Poichè ho sempre amato e mi sono specializzato nell’ Aumento delle Vendite ritenevo che il Social fosse troppo poco performante. Oggi ho cambiato idea. Il tutto dopo 2,5 anni di sperimentazioni, investimenti e sopratutto dati concreti. Mi spiego meglio. Oggi ho dei dati diversi. Infatti storicamente i dati di vendita provenienti da campagne Social sono sempre stati deludenti rispetto ad altre azioni di business, azioni che le Agenzie Web Marketing propongono. Google è molto più efficace in termini di Advertising rispetto al Social Media Marketing. SEO e SEM portano risultati migliori in termini di conversioni.

I dati europei hanno sempre dimostrato che più del 2% di fatturato complessivo (parlo di e-commerce), non riuscivamo a fare con il Social Marketing. Oggi però le cose sono cambiate notevolmente perchè con l’Intelligenza Artificiale applicata al Social e sopratutto al Facebook Marketing si possono fare attività estremamente evolute, avanzate  collegate al New Business, al Customer Care Avanzato, alla fidelizzazione dei Clienti. Il tutto automaticamente grazie all’Intelligenza Artificiale.

Immagina per un attimo di poter gestire il Social attraverso un software, in gergo tecnico lo chiamiamo BOT o CHATBOT, in grado di dare servizi avanzati, a tutte le ore del giorno, sabato domeniche, feste comandate, ecc.

Immagina di poter:

  1. interagire con gli UMANI
  2. realizzare azioni di customer care,
  3. giocare,
  4. fare domande,
  5. mostrare prodotti,
  6. vendere,
  7. avvisare,
  8. geolocalizzare,
  9. ricordare,
  10. fare data collection 

    Il tutto nella pagina del Social per eccellenza ovvero Facebook utilizzando Messenger. Una tecnologia che vive nei nostri smartphone.

L’attività che l’Agenzia Social dotata di Intelligenza Artificiale ti può suggerire è quindi una Strategia di FACEBOOK MARKETING altamente avanzata perchè integra:

- Facebook
- Messenger
- il tuo sito corporate WordPress (e il suo database)  oppure
- il tuo sito e-commerce Magento (o similari tipo Prestashop o WooCommerce)
- il tuo account di PayPal
- il telefono dei tuoi clienti
- risposte predefinite
- un database d’informazioni
- un sistema di mail marketing tipo Mag News
- un calendario
- il GPS del telefono
- giochi o gaming marketing
- la tua creatività
- un potente sistema d’advertising dentro Facebook
- la creatività della tua Agenzia Social

Mi aspetto a questo punto un WOW! L’hai detto? L’hai pensato? Ok… non è finita. Occupiamoci ora di cosa puoi ottenere attraverso un Case History e attraverso la definizione di una Social Media Strategy.

 

SOCIAL MEDIA STRATEGY

social media strategistUna Social Media Strategy è innanzitutto figlia di una strategia di web marketing che è figlia di una strategia marketing. Quindi possiamo dire che il Social Media Marketing è nipote del marketing. Dopo le parentele possiamo aggiungere che per disegnare una strategia si parte da un’ esigenza concreta.

Ecco degli esempi semplici:

    1. I nostri centralini sono sempre occupati perchè chiamano i clienti per avere informazioni tecniche, inoltre scrivono molte mail. Non possiamo assumere un altra persona perchè i costi sarebbero troppo alti;
    2. Abbiamo molti fan di Facebook tuttavia, quando lanciamo un post, visto le policy di Face, i nostri messaggi arrivano a meno del 10% dei fan;
    3. Abbiamo l’esigenza di trovare nuovi clienti. Sappiamo che dentro Facebook ci sono ma non riusciamo a vendere i nostri prodotti.

QUindi dopo aver definito perfettamente l’esigenza la tua agenzia dovrebbe disegnare la social strategy.

SOCIAL MEDIA MARKETING

Ecco come applicare quindi il social media marketing alle esigenze concrete dell’azienda per soddisfare il cliente e aumentare le vendite. Data l’esigenza di fornire risposte che arrivano al centralino e poichè non siamo in grado di assumere un nuovo operatore, allora diminuiremo il numero di risposte che arrivano all’operatore perchè tanto le domande più o meno sono le stesse e le risposte anche.

Visto che ci siamo, oltre a rispondere, faremo collezione dei nominativi dei clienti che ci fanno le domande anche se non li conosciamo perchè hanno acquistato dai nostri distributori, poi manderemo a questi clienti delle informative utili (push su messenger), le mail funzionano sempre meno e infine invieremo un buono sconto per reiterare gli acquisti, rottamare il vecchio, acquistare un’estensione di garanzia. Il tutto senza bisogno che la commerciala Gina risponda al cellulare mentre fa benzina e.. perdonami la rima!

Questa la Strategia Social applicata in concreto

Allora disegnamo un flusso informativo di domande risposte che arrivano tramite Messenger. Associamo alle domande tipo delle risposte tipo, mentre per le domande “insolite” faremo intervenire l’operatore. Ad ogni domanda insolita assoceremo poi delle risposte tipo in modo da diminuire nel tempo anche le domande insolite. Poi, dopo qualche giorno mandiamoin automatico un push al cliente per chiedere se va tutto bene, poi gli mandiamo un offertassolutamenteimperdibilechenonpuòperdere.

 

Questa l’applicazione della strategia nell’operatività Social
    1. Informiamo i nostri clienti del fatto che abbiamo un sistema di risposta automatica, un Chatbot, che interagisce a qualsiasi ora del giorno e della notte direttamente tramite messenger. In pratica disegnamo assieme alla nostra Agenzia un percorso guidato, domande risposte a livelli, che accoglie il cliente, gli fa le domande e lo accompagna a trovare la risposta.
    2. Se il cliente non trova la risposta adeguata alle sue esigenze allora un alert avviserà l’operatore che risponderà appena possibile.
    3. Questo sistema deriva direttamente dagli IVR telefonici (i risponditori telefonici esistono dagli anni 90) ma è visuale, scritto, sempre attivo, senza bisogno di code d’attesa lunghe, si può fare da telefono cellulare in qualsiasi momento della giornata.

Sopratutto è Social perchè i sistemi di messaggistica istantanea (Messenger, Whatspup, Telegram) vengono usati più degli SMS e delle mail.

RISULTATI

Uno dei nostri migliori clienti SOCIAL quest’anno ha risposto automaticamente al 40% delle domande che gli arrivano (d’estate sopratutto) alle varie pagine Facebook che gestisce. Inoltre ha collezionato nel giro di 4 mesi 18.000 nominativi ai quali può inviare notifiche PUSH ovvero informazioni utili per il cliente.

Un’altro dei nostri clienti che ha un numero superiore a 400.000 fan in FACE invia comunicazioni settimanali a più di 100.000 nominativi senza usare un umano e fa tutto automaticamente.

LA PRIMA AGENZIA SOCIAL ITALIANA DOTATA DI A.I.

Le agenzie social non sono tutte uguali. Marketing Informatico® infatti oltre ad essere Facebook Developer ti mette a disposizione dei social media manager specializzati in attività di advertising, di social mailing e di strategie social avanzatissime perchè utilizziamo specifici CHATBOT dotati di A.I. ovvero Intelligenza Artificiale.
Se anche tu hai difficoltà a capire cosa stiamo facendo in concreto va benissimo.

Chiamaci al numero verde 800 031945 e vieni in Agenzia a vedere come funziona un BOT.

Condividi:

Written by

Massimo Tegon: è il fondatore di Marketing Informatico®, specialista di marketing, web marketing e aumento delle vendite. E' stato copywriter di numerose campagne pubblicitarie nazionali radio e tv. Si è occupato di Progetti Software, di CTI (computer telephony integration) e di ERP. E' passato al web marketing nel 2002 studiando la SEO, per poi passare al PPC e ai Social Media. E' consulente di numerose aziende italiane, formatore per Associazioni Industriali, Camere Commercio, Ial, relatore ad eventi nazionali. Appassionato di marketing, psicologia, vendite. Insegna Web Marketing, E-Commerce e Social Media Marketing.

13 Commenti su “L’Agenzia Social (e) che lavora 24 ore al giorno

  1. Interessante articolo dell’intelligenza artificiale applicata ai social media marketing… CHATBOT potranno portare una bella rivoluzione.

  2. Ciao Massimo,
    vorrei un chiarimento su questa frase presente nell’articolo “abbiamo molti fan di Facebook tuttavia, quando lanciamo un post, visto le policy di Face, i nostri messaggi arrivano a meno del 10% dei fan”. So che molte agenzie di social media marketing cercano di raggirare questa policy di Facebook e raggiungere più fan possibili, spesso con scarsi risultati; la chatbot come può raggiungere questo risultato? So che Facebook nasce come piattaforma social per l’incontro delle persone e non come mercato virtuale. Una chatbot che permetta di superare i vincoli imposti da Facebook non rischia di essere in futuro bloccata?

    • PREMESSA.
      Le Agenzie Social sanno perfettamente che “se non paghi Facebook” i post aziendali organici raggiungono solo una minima parte del database complessivo dei fan. Questo numero in percentuale diminuisce continuamente. Si parla generalamente di un 10%. Per aumentare questo numero è necessario “pagare” sponsorizzando il post. In questo modo le statistiche indicano che il numero organico sale.

      SOCIAL MAILING
      Se gli utenti invece s’iscrivono al mio servizio BOT, e per farlo basta un click, siamo in grado di mandare una news (esempio una newsletter) al 100% degli iscritti. Quindi Face al momento non mi limita. Certo che Face può cambiare le regole quando vuole. Lui è contemporaneamente l’arbitro, il proprietario dello stadio e del pallone. Noi giochiamo secondo le sue regole. Regole che potrebbero cambiare quando Face decide di farlo senza chiedere il permesso a nessuno.

    • Si Andrea, non solo possono rispondere ma possono interagire ovvero fare domande,dare risposte, accompagnare il proprio interlocutore verso una certa scelta predefinita a livello algoritmico un pò come i risponditori automatici con i quali interagiamo quando chiamiamo i call center di certe aziende.
      I Bot sono davvero Social!

  3. Ciao Massimo,
    pensavo di aver capito quello che hai scritto, ma mi sono poi inceppata nella risposta che hai dato a Samuele.
    Due fili logici che ho seguito sono i seguenti: le ‘mail funzionano sempre meno’ e le ChatBot sarebbero più efficaci per la serie di motivi che hai elencato. Fin qui tutto OK.

    Poi leggo (nella risposta a Samuele):
    ‘SOCIAL MAILING
    Se gli utenti invece s’iscrivono al mio servizio BOT, e per farlo basta un click, siamo in grado di mandare una news (esempio una newsletter) al 100% degli iscritti.’

    Quindi si torna comunque a inviare ‘mail/newsletter’, solo che invece di inviarle ad un indirizzo mail, le si inviano attraverso Messenger? Cambia solo il canale di comunicazione?
    Se gli utenti non leggono quello che gli arriva nella mail, lo leggerebbero invece volentieri su Messenger?

    Quello che sì ho capito, i diversi vantaggi offerti dalle BOT, soprattutto per il Customer Care Avanzato, scremando a monte molte delle domande e poi scendendo via via in BOT più specifici, per esempio.
    Grazie.

    • Elisabeth,
      in effetti la tua analisi è corretta. Aggiungo:
      1) il device, potrebbe cambiare o meno in quanto possiamo scegliere fra desktop e mobile
      2) cambia il media: dalla mail ad un servizio d’instant messagging (Messenger al momento e un domani Whatsup?)
      3) cambia il formato: dalla mail al carousel di Facebook/Messenger

      Le persone interagiscono di più in quanto:
      a) è una novità e piace
      b) è molto social, più di una mail, perchè Messenger di solito lo usiamo per comunicare con le persone
      c) è possibile innescare un dialogo e quest’aspetto è la sommatoria di A+B
      d) siamo invasi dalle mail
      Al momento le statistiche ci dicono quindi che come strumento è più potente. Un domani non lo sappiamo.
      Grazie a te per la domanda

  4. Molto chiare tutte le tue risposte relativamente ai CHATBOT e operatività delle Agenzie Social. Ho solo un dubbio che forse non c’entra: questa funzione integrata del BOT può o potrebbe influire sul posizionamento di un’agenzia social dedita al social marketing?
    Considerazione personale… Speriamo che con funzioni avanzate si evitino risposte da parte dei BOT che alla fine sono esclusivamente segnalazioni di link.
    Ciao e grazie

    • Ciao Cinzia,
      due considerazioni:

      1) intenti il posizionamento dell’ Agenzia specializzata nei Social nei confronti della concorrenza che anche se fornisce consulenza e operatività di tipo social media marketing non ha un bot?

      In tal caso un agenzia che fornisce anche il servizio bot ha comunque un qualcosa in più da proporre al cliente e quindi utile ai fini commerciali,

      2) per me un chat bot dovrebbe fornire sia risposte in tempo reale (risposte vere) e in alcuni casi anche link. Dipende dalle domande e dal tipo di servizio che il bot fornisce.

      Grazie per la tua partecipazione alla discussione!

  5. Le aziende che vogliono tenere il passo dovranno prima o poi affrontare l’integrazione dei chatbot , detta in questo modo fà quasi ridere ma se ci pensiamo faceva ridere anche le prime volte che abbiamo utilizzato Siri o Google Now nel privato … poi sappiamo tutti come è andata a finire. Sono strumenti che aiutano il cliente nella sua esigenza di avere sempre più risposte istantanee e veloci , nello stesso tempo aiutano le aziende ad aumentare i tassi di conversione . Dall’articolo ho inteso che Marketing Informatico si pone come Agenzia Social di nuova generazione …

  6. Ciao Massimo!
    Sono molto affascinato da quello che è il mondo che gira intorno all’ AI.
    Parlandoti un po’ trascendentalmente ci sono teorie che sostengono che il robot possa sviluppare una capacità di giudizio, e per questo si è un po’ frenati nel miglioramento delle macchine. Questo spaventa terribilmente alcuni esperti del settore. Nel mondo delle agenzie social non pensi che in un futuro (forse solo immaginario) un robot consapevole possa danneggiarci anziché aiutarci? (Scusa per la domanda fuori luogo). Un saluto.

    • Questo sinceramente non lo so. Al momento credo che la tecnologia ci abbia permesso notevoli vantaggi. Ad esempio ora il cellulare è uno strumento indispensabile ma negli anni 90 quando appoggiavi il telefono (che ti serviva per lavoro) sul tavolo al ristorante gli alri ti guardavano male. Un giorno useremo robot per fare cose sempre più sofisticate. Io adoro la tecnologia e quindi sono sicuramente di parte. Al momento comunque non credo ad un sopravvento delle macchine così come in Matrix! ;-)

Rispondi a Cinzia Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>