Aida Marketing: Definizione e Significato

Significato, Modello ed esempio:

Aida Marcketing Acronimo di: Attenzione, Interesse, Desiderio, Azione, Che Rispecchiano I Requisiti Di Una Buona Campagna Pubblicitaria.

Nelle campagne pubblicitarie ma anche nel marketing e nel web marketing si può utilizzare il modello dell’A.I.D.A. per ottenere i propri obiettivi, che in genere sono l’aumento delle vendite.

————————————————————————————————————————————————————-

aida marketingCOSA PREVEDE IL MODELLO?

Il modello AIDA Marketing prevede il seguente schema:

  1. prima cosa da fare è ottenere l’attenzione del cliente potenziale, che potrebbe essere benissimo il navigatore. Ormai siamo talmente sommersi dai messaggi pubblicitari (pensa ad una pagina di Google, ad un un giornale, alla radio alla tv), che per prima cosa il messaggio deve essere notato. Se non catturiamo l’attenzione è impossibile passare allo step successivo.
  2. a questo punto il nostro messaggio deve catturare interesse. A seconda della tipologia del servizio o del prodotto il copy (colui che scrive il messaggio) dopo essersi fatto notare deve portare ad un secondo livello il cliente potenziale. Il cliente si deve interessare. Ad esempio cliccando sul messaggio pubblicitario e andando a vedere di cosa si tratta esattamente.
  3. Il desiderio è fondamentale nella fase di vendita! Se il cliente non desidera il cliente non compra. Pertanto è fondamentale attivare questa emozione! Una delle domande che potremmo farci è come far scaturire il desiderio! Bisona lavorare sui bisogni e la Piramide di Maslow potrebbe venirci in aiuto! Per saperne di più guarda l’immagine qui sotto.
  4. Ciak! AZIONE! Benissimo il cliente ci ha notato, è interessato a noi, desidera il nostro prodotto/servizio quindi? A questo punto dobbiamo facilitare la sua azione che potrebbe essere l’acquisto (ad esempio in un e-commerce) ma potrebbe essere anche il riempire un form contatti nel quale scrive i propri dati (esempio nome, cognome, email) per essere contattato o per scaricarsi un qualcosa di gratuito (un sodftware di prova, un e-book, la possibilità di accedere a dati, ecc.)

Ora che conosci la definizione di AIDA e il suo funzionamento sei pronto per metterlo in pratica in qualsiasi attività a sfondo pubblicitario o marketing! Se ti chiedi quindi: “COME SI FA UNA PUBBLICITA’” ora conosci lo schema. Applicalo a tutta la tua comunicazione e vedrai che funziona sempre. Qui sotto puoi anche vedere anche la piramide di Maslow.

————————————————————————————————————————————————————-

 

piramide di maslowMASLOW e la sua Piramide

Quali sono le motivazioni o bisogni per le quali le persone “si muovono” o acquistano? Maslow per primo si è inventato una piramide a 5 livelli. Alla base della quale ci soni i bisogni primari, per poi via via salendo si arriva gradualmente fino alla cima. E’ importante comprendere che solo dopo aver soddisfatto il livello inferiore l’uomo passa al livello superiore, raggiungendo in questo nuovo schema l’apice.

Abbinando quindi i concetti di Maslow con l’utilizzo dello schema dell’AIDA ora sarai in grado di costruire una comunicazione pubblicitaria assolutamente efficace. Segui i due schemi e vedrai che tutto funzionerà al meglio! Buona AIDA! Oltre che nel marketing potrai usare questi modelli in qualsiasi occasione di comunicazione!

Se hai bisogno di una buona campagna pubblicitaria contatta Marketing Informatico® siamo specializzati nell’aumento delle vendite!
Chiama il numervo verde gratuito oppure scrivici usando il form qui sotto!

Condividi:

Written by

Marketing Informatico è un'agenzia web specializzata nell'aumento delle vendite per i propri clienti.

Tu cosa ne pensi? Inserisci il tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>