Il Blog di Marketing Informatico

Anniversari Aziendali: il nostro!

Buon Compleanno Marketing Informatico

Tanti auguri a noi... tanti auguri a noi...

14/02
2010
 

Ebbene si lo ammettiamo: siamo dei romantici! Il 14 febbraio, noto alle cronache come la giornata degli innamorati, San Valentino, è per noi una ricorrenza speciale. E’ il giorno del compleanno di Marketing Informatico. Quale modo migliore di festeggiarlo con una speciale torta virtuale, fatta da Manuel (l’unico web designer pasticciere del mondo!)  da dedicare a tutti?

Un’occasione speciale per ringraziare tutti i clienti e in primis quelli più “anziani”, che hanno creduto in noi fin dall’inizio nonostante fossimo “aziendalmente” appena nati e giovani! Non che adesso ci sentiamo vecchi! Sia chiaro!

Non vorremmo fare un torto a nessuno citando un cliente piuttosto che un’altro… ma siamo sicuri che il messaggio arriverà laddove deve arrivare anche senza fare nomi e cognomi.

Come trovare nuovi consumatori? Ecco l'etno marketing

ETNOMARKETING: a caccia di nuovi consumatori

Le prime a usare l’etnomarketing sono state le banche

13/02
2010
 

Per uscire dalla crisi, per accrescere il fatturato, le aziende vanno alla ricerca di nuovi consumatori. Gli immigrati. In Italia quelli regolari sono oltre 4 milioni e producono il 9 % del Pil italiano.

Una forza silenziosa ma presenza, la loro, che spinge l’economia e crea nuovi servizi. Per raggiungere questo target variegato le aziende hanno studiato e offerto nuovi prodotti supportati da vere e proprie strategie di comunicazione. Le prime a usare l’etnomarketing, inteso come marketing diretto esclusivamente agli immigrati, sono state le banche, le assicurazioni, le compagnie telefoniche.

Molti direttori marketing sono spaesati ...

Il marketing e il direttore senza formaggio

Forse non hai mai lettto un libricino che si chiama CHI HA SPOSTATO IL MIO FORMAGGIO di Spencer Johnson

6/02
2010
 

Questa è la storia del marketing e del direttore senza formaggio.

Ci sono situazioni che ancora mi stupiscono, fortunatamente. E ci sono persone che sono incredibilmente diverse le une dalle altre. E’ il bello dell’essere umano, non trovi? Ma quello che ho visto e ascoltato questa settimana è stato fantastico e mi ha fornito l’energia per capire che abbiamo tantissime cose da fare, tanti clienti da conoscere, tanto nuovo fatturato da cogliere e che, rovescio della medaglia ci saranno molte aziende destinate alla chiusura. Il cambiamento è un momento fantastico e chi lo coglie sarà davvero felice. Ragazzi c’è spazio per tutti anche perchè le aziende più grandi sono ferme. I direttori marketing sono spaesati e non sanno più dove trovare il deposito di formaggio! Per chi sta fermo come Tentenna  rimarranno solo le briciole!

Ti sembra un discorso senza senso? Forse non hai mai lettto un libricino che si chiama CHI HA SPOSTATO IL MIO FORMAGGIO. Se non lo hai mai letto di consiglio di acquistarlo subito. In questo momento! Vai, cosa aspetti compralo online… poi torna qui e ascolta questa storia e immagina dove andremo a finire se sti uomini marketing non si adeguono…

Marketing & Società: Più valore alle Persone

Marketing e Società

Peccato che il marketing non sia una questione di prodotti ma sia una questione di percezioni e quindi di uomini.

30/01
2010

Nell’ultimo post abbiamo parlato del chaotics marketing. E del fatto che dovremmo essere sempre preparati ad affrontare le turbolenze. Sì è verissimo. Tuttavia c’è un altro fattore importantissimo da tenere in considerazione quando ci occupiamo di vendita e marketing.

Che si tratti di web o di marketing tradizionale sono sempre più convinto che il fattore più importante, all’interno delle aziende, siamo noi: le persone. Ogni giorno le imprese e i marketers di tutto il mondo investono soldi e tempo nel cercare di accapparrarsi nuovi clienti: campagne pubblicitarie, campagne promozionali, tessere fedeltà e qualsiasi diavoleria ti possa venire in mente pur di accapparrarti nuovi clienti. Peccato però che il marketing non sia una questione di prodotti ma sia una questione di percezioni e quindi di uomini. Qual’è la percezione che il cliente potenziale ha nel momento in cui entra in contatto con l’azienda? E quale tipo di sensazione trasmettono gli uomini che rappresentano un’azienda ai clienti acquisiti?

Benvenuto nell'era della turbolenza

Il Chaotics Marketing e il web 2.0

Quando il mondo cambia interi mercati si modificano: alcune aziende crollano, alcune sopravvivono, poche prosperano!

18/01
2010

Prendendo spunto dalle ultime riflessioni Marketing che Philip Kotler e John Caslione propongono nel loro libro Chaotics Strategies (Sperling & Kupfer) ho fatto una piccola indagine nella mia cerchia di amici imprenditori e professionisti.

Mentre il 10% delle aziende locali nel corso del 2009 ha chiuso o è sull’orlo del baratro, chi come noi, è in continua evoluzione e proiettato al cambiamento continuo è cresciuto. Guardando il trend di sviluppo a tre cifre, per Marketing Informatico il 2009 è stato il miglior anno, da sempre!

Come abbiamo fatto? Seguendo il consiglio di un certo Dante… (continua a leggere ci arrivo subito). Kotler e Caslione nel loro libro, che ti consiglio di acquistare, pongono le basi per conoscere meglio l’era della turbolenza e consigliano il lettore nella gestione dell’impresa e nel marketing del futuro.

Buon anno e felice web nuovo

Giochi Online con Marketing Informatico®

Jingle bells, jingle bells jingle all the way
Oh what fun it's to ride in a one-horse open sleigh

21/12
2009

Ti piacciono i videogiochi online? Vuoi prenderti un attimo di pausa? Sei capitato per caso nel nostro sito e vuoi capire come funziona il web marketing?

Ecco il Gioco online di Natale ideato da Marketing Informatico® un piccolo esempio di game advertising! Aiuta Babbo Natale a raccogliere i dolci…. Segui il link, premi il pulsante rosso e gioca…

Questo è solo un piccolo esempio di ciò che il web marketing può fare per te….

Fra i tanti servizi di Web Marketing che offriamo, infatti, Marketing Informatico sviluppa giochi e concorsi online per fare divertire i tuoi clienti potenziali! Fra i segreti di un buon sito il marketing 2.0 suggerisce di realizzare attività ludica per migliorare il rapporto con i clienti potenziali. Ciò che ti facciamo vedere è solo un esempio delle potenzialità del web. Intanto gioca con noi e divertiti, poi dopo la pausa natalizia… parliamone!

Marketing Informatico